LERICI, PERLA DELLA LIGURIA E LUOGO IDEALE

Lerici, cittadina di mare adagiata fra le Cinque Terre e la Versilia, è uno dei comuni che si affacciano sul Golfo dei Poeti, uno degli angoli più suggestivi di tutta la Liguria. Tellaro, una delle sue frazioni, è inserita nel circuito dei Borghi più belli d’Italia.

Il clima mite in tutti i periodi dell’anno e la bellezza delle verdi colline che la circondano, rendono Lerici la meta ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di tranquillità, di relax, di contatto con la natura o con il mare, offrendo in più agli amanti dello sport, del divertimento, e della cultura, proposte complete e uniche.

Lerici non offre solo paesaggi suggestivi, tramonti mozzafiato e acque cristalline in cui tuffarsi. È molto di più: grazie alla conformazione naturale fra mare e montagna e alla presenza di numerosi attori e attrezzature sportive, tra cui campo da golf, tennis e piscina olimpionica, Lerici offre un ambiente ideale e privilegiato per il turismo più attivo ed esigente.

La ricchezza dei siti naturali, il ricco patrimonio storico e culturale e la sua gastronomia rendono possibile un’ampia varietà di modi per scoprire Lerici in modo attivo e avventuroso.

LERICI E LA SUA STORIA

Perla del Golfo dei Poeti, Lerici è stata ritratta, descritta e ammirata da grandissimi artisti di tutte le epoche ed è entrata di diritto nella cultura italiana e straniera. Dante Alighieri la cita nel Purgatorio, i poeti del Gran Tour come Byron, Shelley, la moglie Mary e David Lawrence non ne hanno soltanto parlato, bensì vi hanno soggiornato e vissuto. Simbolo della città è il Castello Monumentale, che come un gigante domina e protegge dall’alto del promontorio roccioso tutto ciò che si trova sotto; grazie alla sua struttura e alla sua imponente dimensione crea un singolare contrasto con le case multicolori, tipiche liguri, che si affacciano e si stringono ad esso; è considerato uno dei più belli di tutta la Liguria, superbo esempio di architettura militare.

Dal 7 gennaio 2020 il castello di Lerici è temporaneamente chiuso per interventi di manutenzione

LERICI E LA SUA STORIA

Lerici, Perla del Golfo dei Poeti,  è stata ritratta, descritta e ammirata da grandissimi artisti di tutte le epoche ed è entrata di diritto nella cultura italiana e straniera.
Dante Alighieri la cita nel Purgatorio, i poeti del Gran Tour come Byron, Shelley, la moglie Mary e David Lawrence non ne hanno soltanto parlato, bensì vi hanno soggiornato e vissuto. Simbolo della città è il Castello Monumentale, che come un gigante domina e protegge dall’alto del promontorio roccioso tutto ciò che si trova sotto; grazie alla sua struttura e alla sua imponente dimensione crea un singolare contrasto con le case multicolori, tipiche liguri, che si affacciano e si stringono ad esso; è considerato uno dei più belli di tutta la Liguria, superbo esempio di architettura militare.

Dal 7 gennaio 2020 il castello di Lerici è temporaneamente chiuso per interventi di manutenzione

LERICI, CITTÀ DA SCOPRIRE

Lerici è mare, tanto da ottenere i prestigiosi riconoscimenti della Bandiera Blu, ma anche natura. Il suo territorio infatti è compreso nel Parco Naturale Regionale di Montemarcello, ampia area protetta dominata dalla macchia mediterranea. Scopri il nostro ambiente naturale e culturale grazie alle tante attività all’aperto, non esiste un modo migliore per sentire un contatto diretto e profondo con l’ambiente. A Lerici troverai le condizioni ideali per praticare sport nautici, con cui goderti il sole, il vento e il mare. Scegline uno o sceglili tutti e senti il mare di Lerici intensamente. Lerici è territorio non tanto da visitare, quanto da riscoprire in ogni suo aspetto: nell’euforie delle tiepide serate estive, come nella tranquillità degli assolati pomeriggi invernali.