Caricamento Eventi

Ore 9.30 Visite guidate per il Borgo “la Lerici marinara” con le Guide “Coop Arte e Natura” (a pagamento *)

Ore 9.30 “Piccoli pescatori crescono” – Gara di pesca organizzata da A.S.D. “Il Gabbiano” per bambini dagli 8 ai 13 anni: prenotazioni a asdgabbiano@gmail.com o lericileggeilmare@gmail.com (i pesci pescati verranno rilasciati). Ritrovo in piazza Garibaldi presso la libreria del Mare.

 Dalle 10:00 imbarco sui velieri

Ore 10.30 Il nuovo avvincente romanzo di MONICA CALLEGARI , “I Notabili”. All’inizio del ventesimo secolo, due amici diversi per nascita, cultura e professione, osservano attoniti gli avvenimenti che intorno a loro prendono forma e poi mutano, fino a portare agli orrori della Seconda Guerra Mondiale. Sullo sfondo, una delicata storia d’amore e personaggi reali che si muovono nei borghi liguri colpiti dal conflitto. Introduce Lisa Saisi, Consigliere delegato alla Cultura del Comune di Lerici

Ore 11.30 MARCO CALIGARI con “Dall’uncino ai container” racconta della containerizzazione nel porto di Genova evidenziando il ruolo che le multinazionali del mare hanno avuto nel ridisegnare il governo della forza lavoro. Dalla Ricerca negli archivi, interviste a lavoratori e sindacalisti, osservazione sul campo, ne esce uno spaccato che passa dagli scioperi dei portuali genovesi allo sviluppo politico e organizzativo del settore. Ne parla con Emanuele Nebbia Colomba e Fabio Quaretti.

Ore 15:00 Premiazione “Gara di Pesca”

Ore 15.15 Sulla costa ventosa dei Pays des Abers un faro si erge sopra una piccola isola deserta, accessibile solo con la bassa marea, il faro di Wrac’h, ovvero il faro della Strega. Ad esso si legano le vite di due donne, o forse di una sola, due destini che si incrociano in questo angolo di Bretagna, in un viaggio nel tempo che riporta alla Seconda guerra mondiale. Come inseguendo un fantasma, un’altra donna, una scrittrice, SUSY ZAPPA, molti decenni dopo ripercorre le sue orme sull’isola di Wrac’h e si immerge nell’atmosfera magica e solitaria del faro con “La magia del faro”. Introduce Michela Ceccon 

Ore 16.15 LUCA LO BASSO, professore di storia moderna all’Università di Genova, analizza i quarant’anni  compresi tra 1880 e 1920,  determinanti, in Italia, per la transizione della marina mercantile nazionale dalla vela al vapore. Questa lunga mutazione, iniziata in tutto il mondo nella prima metà del XIX secolo, ha col tempo modificato radicalmente il settore dello shipping, costringendo i lavoratori del mare a una rivoluzione senza precedenti. “Dal vento al carbone”. Introduce Angelo Bergonzoli, Direttore di Macchina

Ore 17.00 Laboratorio per bambini con l’autore del libro “Le avventure di due amici in volo” Riccardo Monopoli. 

Ore 17.15 Elisa, la Capitana, ormai fa parte di Genova, del suo porto, della gente di mare, lei, dapprima derisa, insultata, sacrilega presenza, una donna nel porto più importante del Mediterraneo, negli ultimi decenni dell’Ottocento, quando il mondo era e, anzi, poteva essere solo maschile. Ma è donna fiera, sfida tutto e tutti con determinazione. Un’altra avventura, nel terzo libro della trilogia “La Capitana – Non c’è mai l’ultima onda”, di MARIO DENTONE, lo scrittore del mare, che dopo la trilogia di “Geppin” presenta il terzo capitolo di Elisa. Un libro dove si respira il mare. Lo introduce Mara Borzone

Ore 18.15 PERSIO TINCANI, Professore universitario, con il suo ultimo romanzo  “Come un solco nel mare” entra nell’intimo di ricordi: Giobatta, Riccardo, la zia Luisa, Gioacchino, la Maddalena, il Maggiore, Gino di Spezia, il Tedesco, il Maresciallo. Avanti e indietro per il tempo nel Macondo del Levante, dove abitano le balene e gli dèi sono costanti. Ne parla con Riccardo Bonvicini

Ore 21.15  “Mangiar marinaro“. Ne parleranno l’Ammiraglio Roberto Liberi, appassionato ricercatore della Cucina e dei Menù in uso nella Marina Militare e Bernardo Ratti, Presidente “Marittima”, cultore ed esperto della cucina del levante ligure. Curiosità, ingredienti, storia, qualche ricetta della gastronomia tipica lericina unita ai grandi menù dei ricevimenti di gala in ambito militare e sui Transatlantici. Tipicità e semplicità della cucina ligure ma anche l’alta ricerca e professionalità degli chef dei grandi Transatlantici e della Marina Militare. Chiacchierata coordinata dal Presidente dell’ Accademia del Gusto della Spezia, Nicola Carozza.

Chiusura della Rassegna

Per aggiornamenti:
Facebook
Sito web Lerici Legge il mare