Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

“Beppe Mecconi, artista e scrittore santerenzino – nato proprio a metà costa della collina di Falconara – innamorato del proprio paese, non poteva non creare qualcosa per il centesimo anniversario dell’esplosione che sconvolse San Terenzo.
La sua sensibilità ha ideato e realizzato un volume prezioso, in tiratura limitata a 59 esemplari numerati e firmati a mano. 59, come la somma dei numeri di quella tragica data: 28/9/’22.
All’interno, tra le altre cose: un suo racconto dedicato a quella terribile notte, uno straordinario testo teatrale scritto pochi mesi dopo il disastro da un testimone della catastrofe, alcune foto originali, il bozzetto di Navarrino Navarrini per la lapide che avrebbe dovuto decorare la fontana che l’ammiraglio Biscaretti fece costruire nella piazzetta del paese e altre piccole meraviglie raccolte negli anni. Piccole, sì, ma significative di quello che fu per i santerenzini di cent’anni fa Lo Scoppio, e che ancora continua a vivere nella memoria collettiva del paese.”

” Coop 1° Maggio è molto orgogliosa di presentare il libro di Beppe Mecconi sullo Scoppio di Falconara, come ulteriore contributo (dopo la visita ai luoghi dello scoppio che ha già raggiunto il numero massimo di partecipanti) a ravvivare il ricordo della tragedia che si abbatté sul nostro territorio 100 anni fa. Il libro, costituito da un racconto, il testo dello spettacolo teatrale del 1923 sul tema di Falconara, arricchito da foto ed altro, è un’edizione preziosa e limitata curata con maestria dall’autore e presentata dal più profondo conoscitore della nostra storia quale è Riccardo Bonvicini. Ma c’è di più: la presentazione sarà resa eccezionale dalla proiezione di un filmato “ritrovato” riguardante un laboratorio tenuto da Beppe Mecconi, nell’anno scolastico 1995/96 con gli alunni della quinta elementare di San Terenzo, sul tema dello scoppio nel corso del quale alcuni nonni vennero intervistati dai ragazzi sul loro ricordo di quella notte. Quei bambini, ormai donne ed uomini, potranno rivedersi ed emozionarsi di nuovo ai racconti dei nonni …..

Questi furono i partecipanti :

Calogero Comanolatore, Antonella Cristodaro, Francesco Di Napoli, Francesco Germoglio, Carlo Lera, Maria Magno, Maria Rita Magro, Paolo Moisè, Moreno Otgianu, Marco Raia, Andrea Spinello, Andrea Calzolari, Alessandro Castagna, Giovanni Degli’Innocenti, Raffaele D’Imporzano, Andrea Lunardi, Andrea Ornati, Marta Persia, Valentina Suerz, Eleonora Trenti, Michele Bordigoni, Niccolò Paoletti, Beatrice Zanelli, Simone Trovatello, Davide Raia, Francesca Bracelli, Valentina Di Fede, Raffaella Morra, Filippo Pizzimenti, Stefano Scalise, Domenico Sestino.
Insegnanti: Titta Bonati, Flò Biaggini, Etta Ratti – Laboratorio a cura di Beppe Mecconi