Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

“Bisogna coltivare il coraggio di ribellarsi”. E’ uno degli importanti insegnamenti che Rita Levi Montalcini, Premio Nobel e donna di straordinario coraggio e tenacia, ha lasciato a chi è venuto dopo di lei, spronando a trovare la forza per “uscire da quella zona grigia in cui tutto è abitudine e rassegnazione passiva”. Un monito che è stato la cifra di tutta la sua vita e che, da mercoledì 25 novembre, campeggerà indelebilmente inciso su una panchina rossa, posizionata al belvedere di Punta Pertuso, sul lungomare della Venere Azzurra.

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’Amministrazione comunale vuole dare un segnale forte su un fenomeno ancora oggi drammaticamente attuale.

La panchina rossa, colore simbolo della lotta alla violenza sulle donne, sarà posizionata e inaugurata mercoledì 25 novembre alle ore 9:00, alla presenza delle autorità.
La sera, al calare del sole, il Castello di Lerici si illuminerà dello stesso colore, diventando per un giorno simbolo di una lotta che deve però essere combattuta ogni giorno.

“Questo è il punto di inizio di un percorso che questa Amministrazione porterà avanti per dare voce, conforto ma soprattutto concreto aiuto alle molte donne vittime di violenza, che sia essa fisica o psicologica – commenta l’assessore alle Politiche sociali, Alessandra Di Sibio -. Un fenomeno ancora in gran parte sommerso e che, nella gran parte dei casi, si consuma tra le mura domestiche. È importante parlarne, non solo oggi, ma ogni giorno dell’anno, per far arrivare alle donne il messaggio più importante, ovvero che non sono sole in questa battaglia”.

All’iniziativa si sarebbe dovuta affiancare la marcia simbolica, organizzata dal Comune in collaborazione con Telethon, che da anni percorre il lungomare da Castello a Castello. Un appuntamento consolidato, con cui porre l’attenzione su temi quali la violenza, la discriminazione e l’omertà, che quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, è stato annullato ma che si rinnoverà nel 2021.